Search

Neuroni Specchio e Cooperative Learning

neuroniUn buon modo per incoraggiare un comportamento è quello di  agirlo.

Marianna Riello (Department of Neurology, University of Verona, Italy) - Settembre 2012


I neuroni specchio sono una specifica classe di neuroni scoperti solo recentemente. Attraverso esperimenti di neuroimmagine i ricercatori hanno potuto constatare che i medesimi neuroni attivati dall’esecutore durante l’azione vengono attivati anche nell’osservatore della medesima azione. Numerosi studi hanno confermato la specifica importanza di questo tipo di neuroni nei processi di imitazione e di apprendimento, nonché nel campo delle scienze sociali. Sembra infatti che il sistema a specchio rappresenti il substrato di un comportamento bio-sociale, ad un livello che precede il linguaggio, il quale definisce e orienta le relazioni inter-individuali. Da qui l’importanza delle implicazioni che tale sistema assume nei processi di apprendimento.

Leggi tutto...

Fatto o finzione (Fact or fiction)

pinocchio-bugie12Si gioca sia come gruppo che come classe.
Quando si gioca in gruppo gli studenti cercano di trarre in inganno i compagni della stessa squadra, mentre quando si gioca in classe il confronto è fra gruppi.

 

Leggi tutto...

PASSAPORTO DELLA PARAFRASI (Paraphrase passport)

parafrasiQuesta struttura permette di imparare, attraverso l’ascolto dell’altro e la discussione su tematiche interessanti, una tecnica per facilitare l’ascolto: la parafrasi.

Leggi tutto...

Secondaria 2 grado -Le aule come laboratori

scuola_superiore

di Paola Mozzato (Giugno 2012)

Lavoro da cinque anni in un Istituto Alberghiero della provincia di Treviso, una bella scuola con laboratori attrezzati, aule informatiche, LIM e quant’altro. L’utenza proviene da un bacino molto ampio che fa riferimento anche ad altre province ed alla regione Friuli. E’ consistente la presenza di alunni provenienti da paesi stranieri ed è piuttosto alto il numero dei ragazzi diversamente abili che seguono una programmazione differenziata o per obiettivi minimi.

Leggi tutto...

Strane cose comuni

listaQuesta struttura di Kagan, è utile per favorire la costruzione della squadra. Più specificamente tra i suoi scopi c'è:

- fare conoscenza
- costruire un’ identità di gruppo
....

Leggi tutto...

Linee di valori di gruppo (Team Value Lines)

alleanza2Struttura dell'Approccio strutturale di Kagan per favorire l'elaborazione personale e il confronto di gruppo.

 

Leggi tutto...

Spendi un gettone (spend a buck)

gettoniIl voto è il peggior modo per un gruppo di prendere una decisione. Il voto ha vincitori e perdenti. La conseguenza è indebolire lo spirito di gruppo. I perdenti non si sentiranno impegnati rispetto alla decisione presa. Questa struttura non produce chiari vincitori e perdenti; forse nessuno raggiungerà il risultato preferito, ma tutti avranno contribuito a trovare la soluzione più condivisa.

E’ più probabile che i membri si sentano più impegnati ad attuarla.

Leggi tutto...

Centrotavola (Centerpiece)

centrotavolaLa strategia del Centrotavola è una struttura per il brainstorming di Kagan, che permette di costruire idee proprie a partire dalle idee degli altri. E' particolarmente utile quando si voglia, oltre che favorire il pensiero creativo, anche creare interdipendenza di scopo nella classe.

I brainstorming sono un modo eccellente per raccogliere idee o costruire progetti. Questa struttura ha  numerosi vantaggi rispetto alla raccolta assembleare di idee in quanto garantisce simultaneità, equità di partecipazione, partecipazione attiva, stimolo reciproco ma non eccessiva pressione di conformità.
E’ interessante l’utilizzo per la fase finale di sviluppo di intelligenze multiple.

 

 

Leggi tutto...

IL BRUCO CIECO

trenino_brucoQuesta struttura di Kagan consente di esercitare la capacità di affidarsi all'altro e di aiutarsi reciprocamente. E' funzionale alla costruzione di un buon clima di classe e alla costruzione della squadra.

 

Leggi tutto...

Come l’apprendimento cooperativo sostiene la motivazione ad apprendere: alcune riflessioni

scuola_noiadi Claudia Matini (nov. 2011)

 

I dati Istat del 2010 riportano allarmanti percentuali di abbandono scolastico. Gli ESL (Early School Leavers) in Italia sono il 18,8% della popolazione in età 18-24 anni. Queste persone hanno ottenuto al più la licenza media, non hanno concluso un corso di formazione professionale riconosciuto dalla Regione di durata superiore ai 2 anni e non frequentano corsi scolastici né svolgono attività formative. Ciò significa che quasi un quinto della popolazione tra 18 e 24 anni è fuoriuscita dai percorsi di istruzione-formazione.

Leggi tutto...

Quattro cantoni (Corners)

cornersQuesta struttura di apprendimento, di Spencer Kagan, si svolge nel seguente modo:

1) L’insegnante annuncia te o quattro angoli di discussione

2) Gli studenti pensano e scrivono la loro scelta

Leggi tutto...

Blackboard Share - Condivisione alla lavagna

lavagnaE' una struttura di Spencer Kagan che permette alla classe di condividere idee.

Scopi:
- condivisione tra i gruppi
- scrivere in modo efficace

 

 

Leggi tutto...