Search

Mini Digital Town Meeting

computerStruttura adatta maggiormente per due classi (circa 50 studenti) ma adattabile anche a classi da circa 25.
Si ipotizzino in questo caso 25 persone, distribuite attorno a (5) tavoli (inizialmente 5 soggetti per volta, poi 4, perché uno di loro a turno andrà a comporre il theme team descritto poco avanti), impegnate a discutere per l’intera ora (o 30 minuti) su un argomento (si possono programmare più sessioni).

Ogni gruppo avrà a disposizione un tablet/pc connesso in rete per eventuali ricerche e approfondimenti.
Ogni tavolo è assistito da uno del gruppo che funge da facilitatore (previo mini corso sulle competenze del facilitatore e/o modeling da parte di insegnanti e tirocinanti).

Il facilitatore o meglio un altro soggetto (chiamiamolo segretario o digital writer) scrive su un computer (o tablet, su di un file condiviso in cloud, meglio se con programmi di scrittura a mano libera più che di word processing, gli schemi e i disegni in questa fase sono infatti molto utili e importanti). Egli annota dunque e sintetizza gli argomenti e i punti cardine che via via emergono dalla discussione in uno schema/template predefinito (il framework/Template dovrà essere preparato dagli animatori/Insegnanti, oppure potrà emergere da una attività cooperativa precedentemente condotta).

Tutti i computer/tablet sono collegati in rete e i commenti provenienti dai tavoli arrivano a un gruppo di 5 studenti che li selezionano. Questi 5 studenti possono rivestire questo ruolo a turno nelle varie fasi della attività e saranno scelti dai rispettivi 5 gruppi. Essi costituiscono il cosiddetto theme team.

A termine di ognuna delle sessioni programmate, essi ne propongono una sintesi che viene proiettata sul grande schermo (o LIM). Subito dopo la stessa theme team formula alcune domande sui temi del dibattito (in genere con risposte alternative predeterminate), a cui i partecipanti possono rispondere immediatamente grazie a un file foglio excel, o una app stile doodle, a cui ciascuno di loro potrà accedere dal device di gruppo.
I risultati del televoto possono subito essere riportati sullo schermo/LIM.

Al termine della giornata i partecipanti avranno affrontato i temi previsti e risposto con il “voto digitale” a varie domande di approfondimento, di cui alcune saranno emerse nella fase introduttiva (caratteristiche delle persone presenti e loro motivazione), altre nella fase finale (valutazione dell’evento) e altre ancora saranno riferite al merito dei temi affrontati nelle sessioni.
I partecipanti possono ricevere in giornata un rapporto istantaneo con i risultati delle tre sessioni e delle votazioni ed i materiali delle ricerche e della discussione possono essere messi in condivisione in uno spazio cloud.