Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le informazioni sulle nostre attività!

Newsletter

Ho letto e accetto le norme sulla privacy

L’insegnamento delle abilità sociali per la competenza e la cittadinanza attiva

Seguici su:

L’insegnamento delle abilità sociali per la competenza e la cittadinanza attiva

L’insegnamento delle abilità sociali per la competenza e la cittadinanza attiva

Categories:
€Da definire

Informazioni sul corso

Ambiti specifici:

gestione della classe e problematiche relazionali

cittadinanza attiva e legalità

Ambiti trasversali:

metodologie e attività laboratoriali

DESCRIZIONE

Quasi tutte le più note modalità di Cooperative Learning richiamano la necessità di predisporre l’insegnamento diretto delle abilità sociali perché gli studenti possano lavorare con successo tra pari.

Si intende per competenza sociale un insieme di abilità consolidate e utilizzate spontaneamente e con continuità dallo studente per avviare, sostenere e gestire un’interazione in coppia o in gruppo che vengono apprese e quindi possono essere insegnate.

Quando i gruppi di apprendimento funzionano da tempo o si impegnano in attività complesse, sono le abilità sociali a determinare il livello di successo del gruppo stesso. Infatti la comunicazione difettosa influisce non solo sul livello di amicizia ma anche sullo scambio di informazioni, sullo scambio delle risorse, sull’efficacia del feedback per migliorare il compito.

Il corso intende tradurre operativamente la gestione cooperativa della classe, attraverso l’acquisizione di abilità sociali nell’ottica dello sviluppo di competenze di autonomia e cittadinanza attiva; affronta i temi del riconoscimento e sviluppo delle abilità sociali in classe, la leadership distribuita (i ruoli nel gruppo), le competenze comunicative e la gestione dei conflitti.

L’insegnamento delle abilità sociali può aiutare ad affrontare e prevenire situazione complesse come la presenza di alunni che provengono da paesi diversi, bullismo e percorsi di recupero (violenza, depressione giovanile).

Il corso è finalizzato a promuovere l’assertività e la partecipazione democratica.

OBIETTIVI

L’obiettivo generale del progetto è riflettere con gli insegnanti su come osservare, riconoscere ed educare le competenze sociali in classe favorendo lo sviluppo della cittadinanza attiva.

Gli obiettivi specifici che si intendono favorire nei partecipanti al corso sono:

  • conoscere e sviluppare le abilità sociali come base per una cittadinanza attiva
  • saper promuovere un clima di lavoro e di gruppo positivo in classe
  • sperimentare direttamente le modalità di insegnamento delle abilità sociali
  • sperimentare tecniche cooperative da applicare in aula
  • favorire la circolarità fra teoria e prassi
  • dare capacità di strutturare UU.DD. relative alle competenze sociali.

DESTINATARI

Insegnanti di ogni ordine e grado, con numero compreso tra 12 e 30 persone.

PROGRAMMA E PUNTI TEMATICI

Il percorso consiste in una unità formativa da 25 ore, così articolata:

  • 2,5 ore di revisione teorico-pratica dei contenuti oggetto della successiva supervisione;
  • 17,5 ore di approfondimento teorico ed esercitazioni (5 incontri da 3,5 ore)
  • 5 ore di studio autonomo su materiali di approfondimento forniti da Scintille.it srl.

Il programma del corso verte sui seguenti contenuti:

  1. Che cosa sono le competenze sociali: i tratti costitutivi della competenza;
  2. Come stimolare la convivenza in classe: i fattori che strutturano e determinano il clima di classe; la ristrutturazione della classe e le attività di costruzione di classe;
  3. Come favorire la leadership distribuita: sperimentare le modalità di distribuzione della leadership attraverso l’individuazione di ruoli di compito e di relazione;
  4. Come sperimentare le modalità di comunicare in gruppo e i suoi effetti sui singoli;
  5. Come progettare le attività didattiche.

 MODALITÀ DI LAVORO

La modalità di lavoro è teorico-pratica e implica il coinvolgimento diretto delle persone che partecipano al training. I partecipanti avranno a loro disposizione del materiale individuale o di gruppo sul quale lavorare e riflettere durante le sessioni di lavoro del programma e del materiale di lettura per l’approfondimento e lo studio personale.

Al termine del percorso di formazione è possibile inserire facoltativamente una attività di supervisione. 

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

Il corso può essere svolto su richiesta da singoli Istituti e reti di scuole.

Per informazioni contattare la responsabile scientifica dott.ssa Daniela Pavan.

Mail: danielapavan@scintille.it

Registrazione utente

Reset password