Search

Mindfulness per insegnanti e non solo...

candelaProgramma di promozione della salute psicofisica che parte dalla consapevolezza di se stessi e da semplici tecniche psicosomatiche utili contro stress, ansia e depressione e miranti a favorire un'esperienza unitaria di se stessi, cittadini responsabili e creativi di un mondo sempre più globalizzato, integrati nel proprio contesto di vita e di relazione.

Leggi tutto...

Strategie di gestione del conflitto e problem solving in gruppi di lavoro


14903-collaborative-problem-solving-il-gruppo-fa-la-forzaIl corso mira a sviluppare nei partecipanti le competenze base per riconoscere, categorizzare e affrontare un conflitto.
Si tratterà del conflitto interpersonale solo marginalmente ed il focus sarà applicato sui conflitti che nascono all'interno dei gruppi di lavoro, dei team.
Si alterneranno momenti di discussione di gruppo, lezioni frontali, esercitazioni pratiche individuali ed in gruppo e role playing.

Leggi tutto...

Valutare il comportamento degli alunni: processi, strategie e strumenti

rubricaLa valutazione del comportamento a scuola richiede un'attenta riflessione e analisi su cosa si intende per comportamento ed in particolar modo quale comportamento si vuole promuovere a livello scolastico.
Aiutare lo studente ad assumere un comportamento corretto significa renderlo capace di riflettere su ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, scegliere il giusto ed auto-regolarsi per gestire la relazione con gli altri, nel rispetto di sé, del prossimo e dell'ambiente.

Leggi tutto...

Oltre i BES: insegnare oggi in classi complesse

scuola3Ogni insegnante ha davanti a sé una classe con le sue diversità che rendono unico ed irripetibile ogni bambino ed unica ed irripetibile quella classe; l'insegnante o meglio gli insegnanti che in quella classe operano sono essi stessi connotati di diversità e specificità che incidono in modo "potente"nel team e sulla classe. Questo è il crogiolo in cui l'apprendimento di quella classe e di ciascun bambino avverrà e, per alcuni aspetti, ancora in modo misterioso. Le insegnanti però hanno in mano il mestolo e le ricette, e controllano il fuoco. Il punto di vista dell'insegnante sulla classe, la prospettiva in cui essa si colloca e di conseguenza agisce, potranno fare la differenza per la classe e per ciascun bambino.

Leggi tutto...

Contro l'esclusione: principi e strategie interculturali in contesti educativi e formativi

fiorecoloratoSaper gestire classi con studenti provenienti da diverse culture è una competenza necessaria per insegnanti ed educatori nelle attuali società complesse. L'obiettivo non è solo valorizzare lo studente che provene da altri contesti, ma consiste nell'offrire pari opportunità di apprendimento a tutti gli studenti, valorizzando ogni diversità (di intelligenza, attitudine, cultura, scelte religiose ecc.) presente in classe al fine di educare a una cittadinanza globale e attiva.

Leggi tutto...

Dinamiche relazionali e gerarchie in classe: osservare e gestire classi complesse

arte-terapia-mani-colorateLa classe è un sistema sociale complesso e spesso di difficile gestione. Anche l'insegnante più motivato si può scontrare con diseguaglianze di partecipazione e di rendimento in classe, se non con aperte opposizioni. Il rischio è che qualcuno rimanga escluso dal processo di apprendimento e non abbia un percorso scolastico di successo. Quali dinamiche scattano in classe? Perché alcuni alunni continuano a non partecipare? Come creare opportunità di apprendimento per tutti? A volte la soluzione non è tanto dare una risposta immediata al problema, quanto imparare a guardare le dinamiche di classe e il proprio lavoro con nuove chiavi di lettura.

Leggi tutto...

CLIM avanzato: sviluppare competenze disciplinari in modo cooperativo attraverso la LIM

aula limIl corso avanzato si pone l'obiettivo di approfondire le modalità cooperative di utilizzo della LIM e si rivolge ad insegnanti che già sanno usare lo strumento nelle sue funzionalità di base ed avanzate ma che talvolta rischiano di scivolare nella frontalità dell'intervento, trasformando così una "Ferrari in una Cinquecento".

Leggi tutto...

I Care: prendersi cura dello studente per prendersi cura di sé

wpid-i care1La scuola, a qualsiasi livello, ha la finalità di promuovere la crescita integrale della personalità di ogni studente. È attraverso la continua negoziazione dei significati, il confronto, la cooperazione che le conoscenze apprese prendono forma, si arricchiscono, si approfondiscono e acquistano significato; è attraverso il continuo riferimento alla realtà e la loro applicazione a problemi inerenti il mondo reale che lo studente può comprendere a pieno quanto la propria conoscenza può aver valore nella sua vita. Perché questo accada l'ambiente in cui l'apprendimento avviene è fondamentale. L'ambiente è inteso come luogo fisico, ma anche e soprattutto come luogo relazionale.

Leggi tutto...

Comunità di Apprendimento: Costruire una visione condivisa nella scuola

quercia foglieLo sviluppo del percorso mira a definire un confronto tra le varie componenti sui principi educativi comuni attraverso cui costruire una visione condivisa e definire la vision e la mission della scuola.

Attraverso i processi attivati è possibile realizzare un percorso di revisione collegiale e condivisa del P.O.F. o di altri documenti di indirizzo della scuola.

Leggi tutto...

Cooperative Learning base per la scuola dell’infanzia

asiloIl corso permette di conoscere l'Apprendimento Cooperativo nei suoi presupposti di base e di sperimentare questa strategia educativa considerata utile ad affrontare le necessità di un apprendimento per competenze e  per favorire la maturazione di abilità  sociali. Il corso è progettato appositamente per la Scuola dell’Infanzia, tiene conto dell’età e delle caratteristiche cognitive ed emotive degli alunni di questo ordine di scuola; le esperienze che vengono presentate sono state realizzate in sezioni di scuola dell’infanzia.

Leggi tutto...

Vaccinati contro lo stress

omeo2Ti è mai capitato di desiderare di vivere con maggiore leggerezza, tranquillità e consapevolezza le giornate che attraversi freneticamente, o quelle che ti sembrano prive di senso?
Quante volte ti capita di sentirti oppresso, infastidito, o intristito da qualcosa che vorresti riuscire ad affrontare con maggiore distacco emotivo, senza lasciarti coinvolgere, e sconvolgere, inutilmente? Cosa puoi fare per avere e mantenere emozioni sane, equilibrio psicofisico e leggerezza?

Leggi tutto...

Il clima nei corridoi : costruire le relazioni tra colleghi

termometroclimaIn "Leading in a culture of change", Fullan dichiara che il cambiamento culturale nella scuola avviene quando le persone in essa impegnate mostrano energia, entusiasmo e speranza.

Leggi tutto...

Sottocategorie

  • Didattica attiva
  • Progettazione e valutazione
  • Gestione gruppi
  • Didattica delle differenze individuali
  • Crescita personale

    I percorsi formativi proposti in questa categoria sostengono la consapevolezza individuale, la cura di sé attraverso la conoscenza del proprio modo, assolutamente unico, di essere nel mondo.

    Attraverso proposte che attingono a metodologie diverse, dall'Analisi Transazionale, al Feldenkrais, alla Programmazione Neurolinguistica, Scintille.it intende offrire conforto e rinforzo all'intenzione individuale di stare bene con se stessi e con il mondo.

    I corsi saranno attivati in tre località:

    Genova

    Roma

    Treviso

    Si svolgeranno in un luogo ampio (palestra) ed è consigliato un abbigliamento comodo (tuta, calze calde, maglia larga, scarpe da ginnastica).

  • Accesso online