Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le informazioni sulle nostre attività!

Newsletter

Ho letto e accetto le norme sulla privacy

Seguici su:

dirigenti Tag

di Chiara Riello (febb. 2012)

Il paradigma della “complessità” pone il Dirigente Scolastico di fronte a problemi nuovi. L’organizzazione scolastica non può più essere governata da regole semplici, rappresentata da una leadership paternalistica, diretta secondo procedure lineari e consolidate nel tempo. L’autonomia organizzativa e didattica contribuiscono ad accrescere la responsabilità progettuale della scuola e la inseriscono in una rete di relazioni con il territorio che richiede capacità di proposta, di negoziazione, di governo in termini certamente più impegnativi rispetto al passato.

La funzione dirigenziale viene sollecitata ad esprimersi attraverso un allargamento di responsabilità e così nuove figure sono chiamate sempre di più ad affiancare il dirigente e a condividere responsabilità dirigenziali.

di Daniela Pavan (gen. 2012)

E’ ancora possibile oggi parlare di leadership educativa? Di fronte al cambiamento e alla crisi, la risorsa di cui abbiamo bisogno di più è la nostra resistenza.

Tagli di bilancio, chiusura di progetti, riduzione di personale, chiusura delle scuole al di sotto di un certo numero di alunni, cambiamenti nei processi di valutazione delle responsabilità degli insegnanti e dirigenti. Gli educatori non hanno mai affrontato tanti cambiamenti e sfide quotidiane come in questo momento di difficoltà economiche a livello nazionale e mondiale.

Registrazione utente

Reset password