Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le informazioni sulle nostre attività!

Newsletter

Ho letto e accetto le norme sulla privacy

Seguici su:

scintille Tag

Cominciamo con questo breve contributo a proporre alcune strategie che possono costituire una utile raccolta di idee facilmente disponibili e adattabili in base alle proprie esigenze di valutazione e ai vostri studenti. Sono riprese dal testo di L. Greenstein (2010) What teachers really need to know about formative assessment. Alexandria, VA: ASCD.

3-2-1: Gli studenti scrivono tre termini chiave relativi a ciò che sanno o hanno appreso, due domande, e una modalità che possono applicare nel loro apprendimento. Le variazioni includono chiedere tre fatti, due concetti, e una domanda.

di Riccarda Viglino (Maggio 2015)

In un mese in cui si tirano le fila del lavoro scolastico ci sembra importante inserire questo contributo di Riccarda Viglino che ci porta a considerare come sia possibile realizzare percorsi di valutazione che facciano crescere sia gli studenti (anche piccolissimi) sia gli insegnanti. Vogliamo così esemplificare come la valutazione possa diventare realmente momento educativo e formativo per ogni attore del contesto scolastico: alunno, insegnante, genitore.

di Daniela Pavan (Gennaio 2015)

Fu una guida. Fu un'innovatrice. Fu una persona che lottava per i propri studenti, scrupolosa nel proporre la teoria ai propri alunni e nello scegliere le strategie didattiche utili ad ottenere da essi dei risultati. Fu. Uso un passato remoto non perché questa mia "collega simbolica" sia passata a miglior vita ma perché è svanito il suo atteggiamento ottimista, creativo e appassionato verso gli studenti, i colleghi e l'ambiente in cui lavora. E' pericolosamente scivolata nella sindrome del burnout. E in questo modo gli studenti hanno perso la loro guida, i colleghi hanno perso una spalla ed un confronto, il dirigente ha perso un valore professionale per la scuola che rappresenta.

Registrazione utente

Reset password